Il nodo di Odino

18,50 €

Un misterioso medaglione dai poteri oscuri...

Quantità

Titolo: Il nodo di Odino

Autore: Gemma Ammirati

Sceneggiatura: Francesco D'Amore

Disegni: Carmelo Zagaria

Editore: Edizioni Fioranna

Luogo di pubblicazione: Napoli

ISBN: 9788897630463

Pagine: 88

Dimensioni: 21x29,7

Peso: 0,460 kg

Illustrazioni: tavole a colori

Legatura: brossura

Data di pubblicazione: 25 maggio 2021

Collana: Le Nuvole

Lingua: Italiano

Disponibilità: si

Graphic novel

.

.

Una storia d'amore, di morte, di magia, sospesa tra scienza ed esoterismo, fantasia e realtà. Nella Napoli della Belle Époque, in un clima culturale unico e contraddittorio in cui l'interesse profondo per la scienza, le arti e il progresso si incrocia con l'idealismo, la passione per il mistero, il soprannaturale e l'esoterismo più irrazionale, si svolge la vicenda di Pasquale Del Pezzo, matematico e duca napoletano, e della moglie Anne Charlotte Leffler, scrittrice svedese. 

Sullo sfondo la presenza del nodo di Odino, simbolo persistente nella mitologia nordica e segno di legame indissolubile, inciso su un misterioso medaglione dai poteri oscuri...

---

L'autrice: Gemma Ammirati, soggettista e mentore del progetto, è un medico di famiglia che, tra un paziente ed un altro, sogna la Napoli scintillante della Bella Èpoque, sul finire dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, con i suoi personaggi poliedrici, meta e residenza di tanti stranieri.

---

Lo sceneggiatore: Francesco D'Amore, è nato a Massa di Somma, classe 1992. Appassionato di storie fin da quando era bambino, da quando il padre gli raccontò la storia del Big Bang e della nascita del mondo e da quando la famiglia lo mise di fronte a cartoon network. La sua passione per le storie l’ha condotto alla scuola Comix di Napoli nell’ottobre del 2012, subito dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica. Durante il primo anno accademico si è ritrovato a dover affrontare il suo primo lavoro per la graphic novel Il nodo di Odino, che porterà sempre nel cuore. Nel 2013, durante il primo e il secondo anno accademico ha pubblicato storie a fumetti per la rivista di moda «Antony Morato Junior». Dopo le prime esperienze nel campo del fumetto, ha deciso di focalizzarsi nella scrittura di sceneggiature cinematografiche e per questo si è iscritto alla scuola Holden di Torino. Si è specializzato in narrazione seriale e televisiva durante il biennio a partire dall’ottobre del 2014 fino al mese di maggio del 2016. Pochi anni dopo ha realizzato il suo primo cortometraggio dal titolo La Stanza Bianca, vincitore di quattro premi nazionali, finalista in molti festival distribuiti in tutta Italia e disponibile su Amazon prime video UK. Ha collaborato insieme alla Brothers produzione al montaggio video di backstage per la serie Montalbano e per film come Sette ore per farti innamorare e L’isola delle rose. Tra la scrittura di una sceneggiatura e il montaggio di un backstage studia Lettere all’università Federico II di Napoli e insegna storytelling e videomaking in corsi organizzati da Informagiovani e Woom Italia. Ha moltissimi progetti che spera di realizzare in futuro e non perde mai la speranza di far diventare un lavoro concreto la sua passione per il mondo delle storie.

---

Il disegnatore: Carmelo Zagaria, è un fumettista campano classe 1989 formatosi alla Scuola Italiana di Comix di Napoli. È autore del fumetto Scalo Marittimo (Marotta e Cafiero), adattamento a fumetti delle opere di Raffaele Viviani; Longobardi e Missione Magna Grecia, fumetti prodotti in collaborazione con il MANN  (Museo Archeologico Nazionale di Napoli) e L’illustrazione legata all’iniziativa Cyborg Invasion; autore grafico delle Avventure di Neo fumetto noir divulgativo contro il melanoma per l’ospedale Pascale di Napoli; del Nodo di Odino (Giannini editore, I edizione in inglese) una graphic novel storica ambientata a Napoli e La Congiura delle Ombre (Osservatorio cittadino editore)  fumetto fantasy ambientato in una Aversa medioevale.

 Vanta collaborazioni con diversi magazine tra cui: Terra e con quotidiani locali, il quotidiano la Repubblica e piccoli lavori animati in stile Motion Comics.

Ha lavorato a diverse pubblicazioni in Francia per Petit à Petit, il volume Renard de Morlange, edito da Steinkis fino a raggiungere un posto come inchiostratore nella serie Les Croniques d’Under York  di Glenat e la più recente pubblicazione Maggio, storia legata ai Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio de Giovanni, contenuta nel Ricciardi Magazine per Sergio Bonelli Editore.

100 Articoli

16 other products in the same category:

Reviews

No customer reviews for the moment.

Write your review

Il nodo di Odino

Un misterioso medaglione dai poteri oscuri...

Write your review